venerdì 29 novembre 2013

PAMPA BLUES - Rolf Lappert

Ho una passione per i pulmini Volkswagen. I Bulli, avete presente? Quelli degli hippy, rossi, verdi o blu. C'è stato un periodo in cui con il mio ragazzo ci eravamo messi addirittura a guardare i prezzi, fantasticando di comprarne uno e partire. Verso dove, bene non lo so.

Credo che sia per questo che, qualche giorno fa, in libreria, l'occhio di entrambi sia caduto sulla copertina di questo libro, Pampa Blues. C'è un ragazzo seduto sopra a uno di questi pulmini (non il modello che piace a noi, in realtà). Leggendo poi la quarta, si scopre che il sogno di questo ragazzo è proprio quello di aggiustare un vecchio Bulli e andare in Africa. E quindi abbiamo comprato il libro.

Solo una volta arrivata a casa mi sono accorta che appartiene alla collana Feltrinelli Kids. Un libro per ragazzi, quindi. Una classificazione da cui mi sono sempre tenuta lontana, un po' per pregiudizio forse (che io a quindici anni leggevo già i libri "da grandi") un po' per paura di ritrovarmi di fronte a storie troppo semplici e banali.

Però sta copertina continuava a chiamarmi, a guardarmi dal comodino mandandomi strani segnali: "leggimi, leggimi, leggimi". E non si può resistere a un segnale così.

Protagonista di questo Pampa Blues è Ben, un ragazzo di sedici anni quasi diciassette, che vive a Wingroden, un paesino sperduto in mezzo all'Europa popolato da non più di venti persone. Abita con il nonno Karl, che accudisce in tutto e per tutto da quando è stato colpito da una grave forma di demenza. Il padre è morto quando lui era bambino e la madre è in giro per l'Europa con il suo gruppo jazz. Ben non va a scuola, svolge una sorta di apprendistato come giardiniere sotto la guida del nonno e ha una grande passione per i motori. Il suo sogno è appunto quello di aggiustare un vecchio pulmino Volkswagen e andare in Africa, luogo in cui è morto suo padre. A tenerlo d'occhio ci sono gli altri abitanti del paese: Maslow, proprietario della locanda nonché finanziatore di tutto il paese, che passa il suo tempo a cercare un sistema per riportarlo alla ribalta e non farlo sprofondare definitivamente nell'oblio; Anna, parrucchiera di cui tutti sono un po' innamorati sposata con un uomo dal passato difficile; Jojo, innamorato perso di Anna; e pochi altri personaggi. La quiete e la monotonia del paese viene sconvolta dall'arrivo di un UFO. Finto, ovviamente. L'ennesimo piano di Maslow per far arrivare i giornalisti e far si che si parli ancora di Wingroden. Ed effettivamente, a un certo punto, arriva Lena...

Il romanzo è effettivamente un romanzo per ragazzi. E' narrato in prima persona da Ben, questo sedicenne che si sente in trappola in un paesino che non ha più nulla da offrire, ma che ha paura di andarsene. Ha un rapporto di odio e amore con il nonno (un personaggio bellissimo e molto poetico, a mio avviso),che è costretto ad accudire, beve troppa birra per la sua età e non vuole ammettere con la madre di sentirsi terribilmente solo. La storia raccontata è una favola, alla fine, di quelle che fanno sorridere e scaldano un po' il cuore.
Eppure, non riesco a smettere di pensare che manchi qualcosa. Che ci sia un'idea di base molto bella, ma che sia stata sviluppata poco, o male, dall'autore. Aveva tra le mani la possibilità di creare un libro meraviglioso e l'ha un po' buttata via, fermandosi al minimo indispensabile perché ne uscisse qualcosa di carino e di godibile da leggere.
Non so se questo perché aveva già in mente di scrivere un romanzo per ragazzi e quindi ha cercato (sottovalutando forse i suoi lettori) di creare una storia non troppo articolata, o se davvero non si è reso conto di quello che potesse creare.

Non sto dicendo che sia un libro brutto, assolutamente. Si legge bene, fa appassionare alle vicende dei personaggi, alla vita di questo paese, e ti tiene molta compagnia, oltre ad avere alcuni passaggi e momenti estremamente poetici. E probabilmente se mi chiedeste cosa regalare a un lettore dai dieci ai vent'anni, vi direi questo titolo senza esitazione. Però, ecco, manca qualcosa. Qualcosa che lo avrebbe reso un libro per ragazzi con qualcosa da insegnare anche agli adulti.

Titolo: Pampa Blues
Autore: Rolf Lappert
Traduttore: A. Peroni
Pagine: 224
Anno di pubblicazione: 2013
Editore: Feltrinelli
ISBN: 978-8807922176
Prezzo di copertina: 14€
Acquista su Amazon:
formato brossura: Pampa blues

4 commenti:

  1. Anch'io ho la fissa per quei furgoncini e anch'io col mio ragazzo fantastico di averne uno un giorno. A parte questo, non credo inserirò il romanzo in wishlist però la tua recensione mi è piaciuta molto, mi ha trasmesso qualcosa di colorato e spensierato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha allora mi sa che è un sogno comune :) Beh, ma quei furgoncini sono così adorabili *______*

      Elimina
  2. Questo è il sito web che ho letto su DR.WEALTHY e l'ho contattato per aiutarmi a riportare il mio ex fidanzato a sposarmi durante il mese di dicembre dell'anno scorso e sono tornato qui per postare su di lui. DR.WEALTHY ti aiuterà a risolvere il tuo problema, qualunque cosa tu stia attraversando. Pubblicare notizie su un incantatore è molto strano per me perché non ho mai creduto di poter dire di essere stato aiutato da un incantatore a riportare il mio ex ragazzo dopo 3 anni senza contatto. Ho letto del suo incantesimo voodoo da altri siti Web e l'ho contattato per aiutarmi e in meno di 48 ore il mio ex ragazzo mi ha chiamato ed ero felice che volesse tornare da me. Ci siamo incontrati venerdì e mi ha proposto, ... Era l'anello più bello. Per favore, tutti qui, contatta il dottore per risolvere il tuo problema e renderti felice con la tua relazione che ti fa male. L'amore è il miglior sentimento mai provato. Mandalo via email a wealthylovespell@gmail.com o al numero WhatsApp: +2348105150446. visitare il sito Web http://wealthyspellhome.over-blog.com

    RispondiElimina
  3. Questa è una testimonianza di un grande incantatore "DR.WEALTHY" che mi ha aiutato a ripristinare la mia vita amorosa. Il giorno in cui mio marito mi ha lasciato, le cose sembravano desolate e l'atmosfera era piena di incertezze. Tutto sembrava pallido e così ho deciso di cercare aiuto negli incantatori che hanno la capacità di riportare il mio ex marito a me. Come previsto, sono andato su Internet e come anche voi avete visto nella vostra ricerca di un incantatore affidabile, ho visto molte testimonianze fatte dagli incantatori nel recupero di ex mariti e persone care. Spinto dalla fede nel DR.WEALTHY l'ho contattato e dopo avergli spiegato le cose, ha accettato di affrontare le sfide sul campo. Ha fatto brillantemente bene. Il mio ex marito è tornato da me con più cura e affetto. Mi piacerebbe quindi cogliere l'occasione per rendergli omaggio per il suo servizio disinteressato alla mia situazione. Lodevole, ha mostrato grande coraggio nell'affrontare il compito scoraggiante di trovare soluzioni praticamente a qualsiasi dato problema. Contattalo a, wealthylovespell@gmail.com o whatsapp +2348105150446 visita il sito Web http://wealthyspellhome.over-blog.com

    RispondiElimina